Alpi Carniche
Friuli TAP

Friuli avventura nelle Alpi Carniche

By
on
luglio 9, 2019

Le Alpi Carniche nel nord della Val Canale è la meta del nostro tour. Preferiremo anche percorsi non troppo trafficati con tratti di facile sterrato e sconfinando in Austria.

Partiamo da Tarvisio percorrendo la statale fino a Moggio Udinese circondata dalle cime dei duemila metri delle Alpi Giulie e Carniche. Continuiamo a guidare attraverso piccoli insediamenti: Pradis, Chiaranda, Grauzaria costeggiando il fiume  Fella.  La strada risale e scompare in una fitta foresta. Oltre alcuni tornanti e curve si sale fino alla cima della Sella di Cereschiátis (1.066 mt.).

 

Cason di Lanza
Passo Polentin
Alpi Giulie e Carniche 2
Alpi Carniche
Moggio Udinese
Naßfeldpass cop
Passo Polentin 2

 

A Pontebba deviamo verso l’interno. Il verde lussureggiante dei prati attorno al pascolo coltivato ci accompagnano nel nostro cammino verso il passo Cason di Lanza (1.552 mt.). Strada molto stretta e che preannuncia la salita verso il Passo Polentin (1.558 mt.). Entriamo in territorio austriaco. La strada è sterrata leggermente più impegnativo nel versante italiano mentre in quello austriaco diventa più facile.

Da Reisach raggiungiamo Tröpolach ci immergiamo in una abetaia che circonda una strada esaltante piena di curve che ci porta al Passo del Pramollo (1.530 mt.). Rientriamo in Italia. Ci aspetta un percorso stretto e panoramico da fare al trotto.  Riattraversiamo Pontebba fino a Resiutta deviando verso il corso del fiume Resia. Ci immergiamo adesso nella natura. Tunnel alberati e scorci sulla valle. Strada stretta stretta ma assolutamente goduriosa.

Usciamo sulla SS646 strada più veloce e da guidare con maggiore vigore. Attraversiamo il Passo di Tanamea (860 mt.) per arrivare a Tarcento, Gemona e poi si ritorna a Tolmezzo.

E’ un percorso molto vario fatto di diverse tipologie di strade e panorami. Da godersela con calma e possibilmente in compagnia.

 

 

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.