Dolomiti del Sella
TAP Trentino

Dolomiti del Sella

By
on
luglio 23, 2019

Un itinerario nelle Dolomiti del Sella. Un tour breve ma carino su strade strette attorno alla Plose a nord della Val Gardena.

Partiamo da Santa Caterina Val Gardena e attraversiamo Ortisei. Dopo pochi chilometri lasciamo la SS242 e saliamo sulla SP139 fino a San Pietro. Oltrepassiamo la cupola rossa della chiesa parrocchiale di San Pietro e proseguiamo sulla tortuosa strada per Laion. La vista che abbiamo davanti ci fa fermare per un momento ad ammirare le montagne intorno a noi. Dietro di noi il possente massiccio dello Sciliar sorge dal verde delle foreste e dei pascoli.

 

Würzjoch
Würzjoch 2
Valle Isarco 2
Valle Isarco

 

Lajen si trova sopra la Valle Isarco ad un’altitudine di circa 1.100 metri. Partendo da Lajen proseguiamo in direzione nord. Dopo pochi chilometri su una strada stretta e tortuosa inizia la discesa nella Valle Isarco. Attraversando una fitta foresta e poi nei pascoli e nelle fattorie solitarie scendiamo verso Gudon. Lì scopriamo il castello medievale di Summersberg. Il nostro viaggio prosegue in Val Di Funes e a passo spedito raggiungiamo San Pietro. Da qui la strada conduce in salita a Santa Maddalena Alta, con una splendida vista sulle cime del Sasso Croce.

Guidiamo giù nella Valle Isarco con numerose curve verso San Andrea. Attraversiamo Bressanone per intraprendere la strada per Luson. La strada non è molto ampia, ma nonostante le numerose curve, consente un passo veloce.

La SP30 segue un piccolo ruscello di montagna in una valle tagliata in salita. La strada si snoda a sinistra, a volte a destra del torrente. I ponti di legno, ricoperti di assi spesse, ci portano da una parte all’altra ancora e ancora. Tuttavia, questa parte del nostro tour è una delle più belle: praticamente senza traffico e in una natura quasi incontaminata. Alla fine della valle ci incontriamo di nuovo sulla SP29, che ci porta fino al Würzjoch (2.003 mt.).

 

Dolomiti del Sella
Dolomiti del Sella 2
Dolomiti del Sella cop
Dolomiti del Sella 3

 

Questo è il collegamento tra la Valle Isarco e la Val Badia. Ci godiamo la vista a sud del possente Plose che appartiene anche al parco naturale Puez-Odle. La discesa verso la Val Badia è costellata di curve e curve. Passiamo il castello di Thurn, dove la storia della cultura ladina è esposta nel Museo Ladino. A St. Martin in Thurn cambiamo per la Strada Statale 44 e ci dirigiamo a sud.

A Corvara, manteniamo la destra e poi attacchiamo uno dei valichi delle Dolomiti del Sella. Bastano pochi chilometri e la salita al Passo Gardena si annuncia attraverso le prime curve. Possiamo ammirare il possente gruppo del Sella e del Sassolungo con la sua caratteristica lunga parete sud. Scivoliamo lungo i pochi tornanti fino a Selva in Val Gardena.

 

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.