Fauniera
Piemonte Strade strette TAP

Colle dei Morti o Colle Fauniera

By
on
novembre 19, 2019

Il famoso Colle dei Morti o Colle Fauniera. Partiamo da Cuneo e dopo Borgo San Dalmazzo raggiungiamo la Madonna del Colletto (1.304 mt.). La strada inizia con una serie di tornanti stretti immersi nel bosco. Prosegue poi aprendosi ma sempre con un tracciato divertente e pieno di curve.

Continuiamo verso Demonte. Qui inizia il vero divertimento. La strada si restringe sempre di più ed è senza protezioni. Questo ci costringe ad una guida più attenta anche per via della valle che ci guarda sa sotto. Si raggiungono così in successione il Colle di Caccia, il Colle Valcavera ed il Colle Fauniera o dei Morti. La famosa cima Pantani dove sulla sommità troviamo il monumento a lui dedicato.

Ma non pensate che sia finita. Andiamo per il Colle Esischie (attenzione alla deviazione sulla sinistra). Anche qui il tracciato rimane impegnativo. Strada stretta a strapiombo sulla valle incantevole con secchi tornanti. Insomma un luogo solitario e meditativo.

Fauniera 1
Fauniera 2
Vallone
Sampeyre
Sampeyer 2
Fauniera 3
Esischie

Dopo Marmora si va sulla SP422 e poi attenzione alla deviazione per la SP104. E’ la strada del Vallone del Viandante. Verificate sempre la percorribilità in quanto è sempre soggetta a manutenzione per via di alcune frane. Ma siamo fortunati e quindi proseguiamo.

Strada che si insinua all’interno di una valle severa. La strada va detto non è sempre in perfette condizioni ma solo con un po’ di attenzione si può percorrere tranquillamente. E’ piena di diverse gallerie non illuminate. Ma lo spettacolo che le emozioni che ci può regalare meritano. A metà strada c’è il monumento votivo della Madonna del Viandante.

Continuiamo per il Colle della Cavallina e raggiungiamo quindi il Colle di Sampeyre (2.284 mt.). Qui possiamo proseguire per Sampeyre o affrontare lo sterrato verso l’interno. Al momento ero da solo e ho preferito rimandare ad un altro momento questo percorso. Sarà per la prossima volta.
Quindi un percorso adatto ad anime solitarie che vogliono vivere la moto nella quiete della natura incontaminata.

.

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.